Divano Cloud – LEMA

cloud 1070.1

Panoramica

Disegnato da Francesco Rota, Cloud è un divano concepito come un grande gioco di forme libere e componibili, da accostare in base al proprio gusto dando vita a soluzioni sempre originali, adatte sia a living domestici sia ad ampi spazi contract.

Giocose geometrie caratterizzano le infinite possibilità di composizione, da disegnare usando undici moduli e tre tipologie di braccioli, di dimensioni, forma e altezza differenti pensati per essere usati in completa libertà per la massima personalizzazione: il modulo centrale può essere scelto come elemento terminale, e viceversa, oppure può staccarsi divenendo un pouf; lo schienale può funzionare anche come fianco oppure come elemento separatore tra due sedute, il bracciolo può diventare esso stesso una piccola seduta o un tavolino.

Il gioco di combinazioni è anche cromatico, grazie alla possibilità di assemblare singoli elementi di colori, tessuti e texture diversi.

Forme libere, componibili, soluzioni sempre originali.

Designer

Design by: Francesco Rota
Anno: 2013

Francesco Rota, interior e product designer, nasce nel 1966 a Milano dove vive e lavora.

Dopo la laurea in disegno industriale all’Art Center College of Design di La Tour de Peilz (Svizzera), apre il suo studio nel 1998 occupandosi di progettazione nei diversi settori del design: prodotti, arredi, illuminazione, showroom, uffici, case private ed allestimenti.

Molte le collaborazioni internazionali: Alchemy, Arketipo, Bals Tokyo, Barilla, Driade, Fiat, Frag, John Richmond, Knoll International, KME Italy, Lapalma, Lema, Living Divani, L’Oreal Paris, Malo, Martini & Rossi, Mercedes Benz, Moroso, Paola Lenti, Oluce, Takano Co.Ltd, Versus.

Da maggio 2004 è docente all’Istituto Europeo di Design nell’ambito del Master Research Study Program in Industrial Design, in collaborazione con Magis.

Dal 2013 è art director di Lapalma.

cloud 1070
0
0
0
0
elegant 900.2ligno 900